Il circolo UAAR di Varese festeggia la sua decima edizione del Darwin Day con una doppia iniziativa.

Come lo scorso anno, ci sarà un’edizione dedicata alle scuole e una aperta al pubblico.

Alla mattina del 10 Febbraio, Emanuele Serrelli, ricercatore in Filosofia della Scienza all’Università di Milano Bicocca, dove collabora con il prof. Telmo Pievani, terrà una lezione ai ragazzi delle terze medie della scuola “Dante” di Varese.

Il titolo della lezione, “CINQUE GRANDI ENIGMI E IL CORALLO DELLA VITA”, è tratto da una pubblicazione di Serrelli specificatamente orientata alla didattica.

SacrosanteRisate

A grande richiesta, e a causa della scarsa capienza dell’aula magna, Serrelli terrà tre lezioni per un totale di circa 240 ragazzi.

Aperto al pubblico, invece, sempre nella giornata di

martedì 10 Febbraio dalle ore 18

presso il locale “Globe”

in Via Luigi Sacco, 6

Serrelli sarà il protagonista di un caffà scientifico. La serata verterà sul tema:

Evoluzione: geni egoisti o cooperazione universale?

SacrosanteRisate

La vita evolve sulla terra da miliardi di anni. Spiegare l’evoluzione obbliga gli scienziati a studiare entità che sono lontane dalla nostra esperienza quotidiana. Ci chiederemo: gli organismi sono soltanto veicoli per i geni che competono “egoisticamente” e incessantemente tra loro per essere replicati nelle generazioni future? Esiste un “sistema Terra” che rimane in equilibrio attraverso la nascita, il metabolismo, la morte di tutti gli esseri viventi nel loro insieme? Confronteremo le immagini influenti ideate da grandi pensatori come Richard Dawkins, James Lovelock, Lynn Margulis e, discutendole, cercheremo di capire dove stia andando, oggi, la ricerca dei biologi evoluzionisti.

Ingresso libero.

Annunci